WatchDog – Controllo sistemi di sorveglianza


Ma siete sicuri che il vostro sistema di videosorveglianza stia funzionando?

In effetti non possiamo darlo per scontato, secondo la nostra esperienza capita più spesso di quanto si pensi che al momento buono, magari successivamente ad una effrazione, ci si accorge che il nostri sistema non ha fatto quello che ci si aspettava, ma ormai è troppo tardi e ci siamo persi proprio la registrazione del furto.

Le cause del mancato funzionamento possono essere varie: errori dell’operatore, guasti, manomissioni, scarsa manutenzione.

Il nostro dispositivo Netbox3G può essere efficacemente installato sia per darvi la garanzia, in ogni momento, che tutte le componenti del vostro sistema di videosorveglianza stiano funzionando correttamente, sia per segnalarvi tempestivamente situazioni anomale o di intrusione, anche in assenza di energia elettrica e della linea di comunicazione (adsl, fibra) principale.
Infatti Netbox3G, grazie alla propria connessione 3G, le interfacce Digital Input (DI) e Digital Output (DO), l’alimentazione autonoma, può essere impiegato efficacemente come dispositivo WatchDog, ovvero proprio come un fedele “cane da guardia “ di vostri sistemi.

Ma vediamo più in dettaglio degli esempi applicativi.

A causa di guasti o manomissioni, non è più disponibile l’energia elettrica:
Netbox3G, grazie alla propria alimentazione ridondante continua a funzionare regolarmente per diverse ore. Rileva attraverso l’interfaccia digital input l’interruzione di energia elettrica, lo segnala tempestivamente con un SMS, una email ed, eventualmente, con segnalazioni luminose e/o acustiche in locale.

Il sistema non è più accessibile mediante la connessione fissa:
Netbox3G attiva la segnalazione dell’evento e garantisce l’accesso al sistema da remoto mediante la propria connessione 3G. Il manutentore da remoto potrà diagnosticare/riparare il malfunzionamento accedendo agli apparati di rete. La vigilanza accederà alle telecamere per controllare le registrazioni dell’evento ed intervenire quando necessario.

Una o più telecamere non sono più attive/ Il sistema di registrazione non è più attivo:
Netbox3G controlla ciclicamente che tutte le componenti del sistema siano operative e segnala tempestivamente un eventuale mancanza di comunicazione con uno o più componenti.

Come accennato, Netbox3G oltre a svolgere le funzioni di WatchDog descritte brevemente nei paragrafi precedenti, è in grado di trasmettere, ribadiamo, anche in assenza di energia elettrica e di linee di comunicazione interrotte, le segnalazioni di situazioni di allarme, come ad esempio:

  • Intrusioni rilevate da sensori perimetrali o volumetrici
  • Sensori di temperatura e di fumo
  • Segnalazione delle centraline anti intrusione
  • Guasto dei sistemi (ad es. di riscaldamento o di refrigerazione)

Le segnalazioni vengono inoltrate alla control room sia via SMS, sia via email, o utilizzando i protocolli di comunicazione dei principali sistemi VMS disponibili sul mercato.
Netbox3G garantisce la comunicazione M2M (Machine to Machine), con qualsiasi SIM standard, mediante una rete VPN realizzata con standard sicuri e largamente diffusi quali: OpenVPN e L2TP2/Ipsec.

Le principali configurazioni dell’infrastruttura di rete prevedono, oltre il Netbox3G con funzionalità di client, le seguenti componenti presso la sede centrale (control room / sede di controllo remoto):

  • Router centrale con supporto L2TP/Ipsec
  • Router centrale con supporto OpenVPN
  • Netbox3G come server OpenVpn

In breve i vantaggi offerti da Netbox3G sono:
Le funzionalità di Netbox3G possono essere fornite da sistemi composti da modem 3G, router e centralina allarmi.

 

 

Compattezza, un solo dispositivo invece di tre

  • Facilità di installazione, configurazione, integrazione e manutenzione
  • Personalizzazione, per il colloquio con la control room, per i protocollo di inoltro allarmi.
  • Aggiornamento on line dei moduli applicativi e di sistema
  • Basso consumo energetico, può essere agevolmente alimentato a lungo da batterie tampone, può segnalare tempestivamente guasti e manomissioni
  • Bassso costo del prodotto
  • Ottimizzazione del traffico 3G/4G
  • Sistema aperto, può ospitare le più svariate logiche applicative
  • Provisioning automatizzato delle unità, preserva da errori di configurazione

 

Per ricevere maggiori informazioni riempite il form sottostante. Un nostro incaricato vi contatterà senza impegno.

Tutti i campi segnati con un asterisco * sono obbligatori.