NetVideo


NetVideo è un software di videosorveglianza progettato per l’utilizzo in rete (videosorveglianza IP) e ottimizza il rapporto tra risorse hardware e prestazioni. È un sistema aperto, modulare, ampliabile, aggiornabile e rende semplice la creazione di soluzioni “su misura” e l’integrazione con applicazioni in rete locale (LAN) e rete geografica (WAN).

NetVideo permette, oltre al monitoraggio remoto, il telecontrollo delle singole telecamere o di tutte le periferiche ad esso collegate (centralina allarmi, gestione accessi, ecc). Un vero software IOT che permette la connessione di moltissime periferiche che normalmente funzionerebbero solo singolarmente.

NetVideo è inoltre accessibile, oltre che attraverso normale connessione internet, anche tramite rete VPN (su rete esistente o tramite NetBox3G un router 3G vpn di nuova concezione). Queste connessioni permettono il collegamento alla piattaforma per gestire la telemanutenzione e la telediagnostica dei sistemi. La possibilità di una manutenzione remota, permette un grande risparmio di tempo e denaro ed è un requisito fondamentale per ogni software di sicurezza.

L’accesso al sistema avviene da qualsiasi PC connesso ad Internet, da tablet e smartphone. Il client non deve installare nulla, utilizza un browser, e inserendo la propria password accede al sistema, vedendo solo le camere a cui l’amministratore lo ha abilitato.

La struttura

Il Quad è un insieme di telecamere. Esistono diverse tipologie di layout del Quad 2x2, 3x3, 4x4, 3x4, 5x4, 6x6, etc. Non è necessario che tutte le telecamere attribuite ad un QUAD siano visualizzate nella finestra.

Leggi dettagli ⇒

Interventi live

N@Video mostra la sequenza di immagini originali della camera senza modificarle e ne ottimizza la riproduzione alla massima velocità consentita dalla banda disponibile. Possibilità di intervento live.

Leggi dettagli ⇒

Regia in multischermo

Per un efficiente controllo e gestione della sorveglianza è possibile utilizzare più schermi collegati al sistema. L’amministratore del sistema può decidere con la massima libertà la disposizione delle finestre sui vari schermi e memorizzarla.

Leggi dettagli ⇒

Gestione degli allarmi

I punti video possono essere programmati per reagire a fronte di un evento. L’evento può essere generato dalla connessione con sistemi di allarme esterni, da input o motion detection rilevato direttamente dalla camera o dal server.

Leggi dettagli ⇒

Notifiche e avvisi

Il sistema avvisa l’operatore e invia in automatico una sequenza di immagini inerenti al pre e post evento. Il Pannello di controllo viene portato automaticamente in primo piano segnalando l’accaduto.

Leggi dettagli ⇒

Registrazione

Per ogni telecamera è possibile definire il numero di giorni di registrazione da archiviare. Al raggiungimento del numero max di giorni, verranno cancellate le immagini più vecchie per permettere la registrazione di quelle nuove.

Leggi dettagli ⇒